• La sede
    di Linate

    L’Associazione Noi Sea nasce dalla volontà di fondere in un’unica dimensione il patrimonio di impegno e passione che ha caratterizzato l’attività dei CRAL di Linate e Malpensa.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione. Read More
  • La sede di
    Malpensa

    La sede dell'Associazione NoiSea di Malpensa mette a disposizione spazi per incontri, manifestazioni, feste ed iniziative sociali e culturali.
    Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.
    Read More
  • Sport
    e attrezzature

    L’Associazione NoiSea nelle sedi di LInate e Malpensa, dispone di impianti sportivi attrezzati con Piscina coperta e scoperta, campi da Calcio a 5 giocatori a disposizione dei Soci.Vieni a scoprire le strutture NoiSea.Vieni a scoprire le strutture NoiSea. Read More
  • Eventi
    culturali

    L’Associazione NoiSea si occupa di organizzare e di promuovere iniziative culturali finalizzate alla raccolta di fondi a favore della ricerca scientifica o per donazioni ai più bisognosi.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione. Read More
  • Strutture
    NoiSea

    L’Associazione NoiSea mette a disposizione dei suoi Soci nelle due Sedi di Linate e Malpensa, strutture e attrezzature sportive, ed organizza eventi culturali e ricreativi.Vieni a scoprire le strutture NoiSea.Vieni a scoprire le strutture NoiSea. Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Regolamento Soci

Regolamento Soci

Art.1 – Oggetto del Regolamento

Il presente Regolamento è da considerarsi parte integrante dello Statuto Sociale dell’Associazione NoiSea in vigore e ha lo scopo di:

  • definire le categorie dei soci e degli altri soggetti ammessi all’Associazione;
  • raccogliere le procedure operative riguardanti:
    • le adesioni di soci e altri soggetti ammessi;
    • il versamento della quota associativa;
    • l’erogazione dei servizi.

Le definizioni di seguito utilizzate hanno il significato precisato nello Statuto dell’Associazione.

 

Art. 2 – Categorie di soci e altri soggetti ammessi

I soci si distinguono in ordinari e aggregati. Ad essi si aggiungono i beneficiari, gli affiliati e i frequentatori esterni:

  • SOCIO SEA
    La Società per Azioni Esercizi Aeroportuali S.E.A. (SEA) è associata ai sensi dello Statuto vigente.
  • SOCI ORDINARI
    Sono soci ordinari i dipendenti, assunti a tempo indeterminato, delle società del gruppo SEA S.p.A. e delle Società Controllate.
  • BENEFICIARI
    Sono beneficiari i familiari fiscalmente a carico (coniuge/figli) e il convivente more uxorio dei soci ordinari, purché abbia un reddito pari a quello previsto dalla normativa vigente per i familiari fiscalmente a carico.
  • SOCI AGGREGATI
    Sono soci aggregati gli ex dipendenti pensionati delle società del gruppo SEA, che abbiano intrattenuto con una delle medesime società un rapporto di lavoro subordinato di durata non inferiore a 10 (dieci) anni, immediatamente a seguito del quale si trovino in stato di pensionamento, ovvero di mobilità cui sia destinato a seguire, senza soluzione di continuità, il pensionamento.
  • AFFILIATI
    Sono affiliati i familiari (coniuge e figli conviventi fiscalmente non a carico) e il convivente more uxorio con reddito superiore a quello previsto dalla normativa vigente per i familiari a carico dei soci ordinari e il coniuge/convivente more uxorio dei soci aggregati.
  • FREQUENTATORI ESTERNI
    Sono frequentatori esterni gli altri soggetti ammessi che intendano usufruire dei servizi forniti dall’Associazione.

Ad esclusione dei soci ordinari, le altre categorie di soci e di altri soggetti ammessi che intendano usufruire dei servizi dell’Associazione, potranno farlo purché associati a FITEL e in ogni caso secondo le limitazioni previste infra.

 

Art. 3 – Adesione dei soci e degli altri soggetti ammessi

L’adesione, il recesso nonché l’esclusione delle diverse categorie di soci e degli altri soggetti ammessi sono regolate secondo quanto previsto negli artt. 4, 5 e 6 dello Statuto.
Relativamente alle modalità di adesione all’Associazione:

  • SOCI ORDINARI
    I soci ordinari sono ammessi di diritto all’atto dell’assunzione a tempo indeterminato presso una delle società del Gruppo SEA ed automaticamente iscritti nel Libro Soci. Copia dello Statuto e del presente Regolamento sono scaricabili dal sito dell’Associazione.
  • BENEFICIARI
    I beneficiari sono ammessi previa presentazione all’Associazione, da parte del socio ordinario di riferimento, della documentazione attestante lo status di familiare a carico. L’Associazione rilascia un tesserino di accesso. L’iscrizione ha durata annuale e deve essere rinnovata almeno 30 giorni prima della scadenza.
  • SOCI AGGREGATI
    I soci aggregati sono ammessi previa presentazione di apposita domanda al Consiglio Direttivo che, per il tramite dell’ufficio di presidenza, verificata l’esistenza dei requisiti, vengono ammessi ed iscritti nel Libro Soci. Ai soci aggregati viene consegnato un tesserino di accesso. L’iscrizione ha durata annuale e deve essere rinnovata almeno 30 giorni prima della scadenza.
  • AFFILIATI
    Gli affiliati sono ammessi previa presentazione di apposita richiesta all’Associazione, che rilascia il relativo tesserino di accesso. L’iscrizione ha durata annuale e deve essere rinnovata almeno 30 giorni prima della scadenza.
  • FREQUENTATORI ESTERNI
    I frequentatori esterni sono ammessi previa presentazione di apposita richiesta all’Associazione, che rilascia il relativo tesserino di accesso. L’iscrizione ha durata annuale e deve essere rinnovata almeno 30 giorni prima della scadenza.

I soci e gli altri soggetti ammessi, con l’iscrizione all’Associazione, accettano e si impegnano a rispettare le norme contenute nello Statuto e nei Regolamenti dell’Associazione, che dichiarano di ben conoscere. Essi sono scaricabili dal sito web dell’Associazione.

 

Art. 4 – Libro Soci

L’elenco dei soci, suddiviso per categorie, è contenuto nell’apposito Libro, conservato presso la sede dell’Associazione. I soci aggregati e gli altri soggetti ammessi vengono registrati ai fini dell’emissione del tesserino di accesso secondo le modalità stabilite dall’Associazione.

 

Art. 5 – Recesso e decadenza dei soci e degli altri soggetti ammessi

Il rapporto associativo riguardante il singolo socio o altro soggetto ammesso può cessare per recesso o decadenza

  • SOCI ORDINARI
    I soci ordinari possono recedere dall’Associazione comunicando per iscritto la propria decisione in tal senso al Consiglio Direttivo, con effetto dalla scadenza dell’anno in corso. Decade dalla qualifica di socio ordinario:
    • chi non abbia provveduto al pagamento, nei termini e nei modi stabiliti dal Consiglio Direttivo, della quota di adesione annuale;
    • chi cessi il rapporto di lavoro con una delle società del Gruppo SEA;
    • chi commette azioni ritenute disonorevoli entro e fuori dall’Associazione o commetta gravi infrazioni alle regole di condotta stabilite nello Statuto o nei Regolamenti. In tal caso il Consiglio Direttivo delibera in merito all’eventuale radiazione che comporta l’impossibilità di essere riammesso all’Associazione.
  • BENEFICIARI
    I beneficiari possono recedere dall’Associazione in ogni momento, senza possibilità di rimborso della quota annuale relativa al periodo non usufruito. Non ha diritto al rilascio del tesserino di accesso il soggetto che abbia richiesto di usufruire dei servizi dell’Associazione senza aver provveduto al pagamento della quota annuale. Inoltre viene escluso dall’accesso e dal diritto di usufruire dei servizi dell’Associazione:
    1. chi perde lo status di beneficiario ai sensi dello Statuto;
    2. chi commette azioni ritenute disonorevoli entro e fuori dall’Associazione o commetta gravi infrazioni alle regole di condotta stabilite nello Statuto o nei Regolamenti.
  • SOCI AGGREGATI
    I soci aggregati possono recedere dall’Associazione comunicando per iscritto la propria decisione in tal senso al Consiglio Direttivo, con effetto dalla scadenza dell’anno in corso.
    Decade dalla qualifica di socio aggregato:
    1. chi non abbia provveduto al pagamento, nei termini e nei modi stabiliti dal Consiglio Direttivo, della quota di adesione annuale;
    2. chi commette azioni ritenute disonorevoli entro e fuori dall’Associazione o commetta gravi infrazioni alle regole di condotta stabilite nello Statuto o nei Regolamenti. In tal caso il Consiglio Direttivo delibera in merito all’eventuale radiazione che comporta l’impossibilità di essere riammesso all’Associazione.
  • AFFILIATI/FREQUENTATORI ESTERNI
    Gli affiliati e i frequentatori esterni possono recedere dall’Associazione in ogni momento, senza possibilità di rimborso della quota annuale relativa al periodo non usufruito. Non ha diritto al rilascio del tesserino di accesso il soggetto che abbia richiesto di usufruire dei servizi dell’Associazione senza aver provveduto al pagamento della quota annuale. Inoltre viene escluso dall’accesso e dal diritto di usufruire dei servizi dell’Associazione chi commette azioni ritenute disonorevoli entro e fuori dall’Associazione o commetta gravi infrazioni alle regole di condotta stabilite nello Statuto o nei Regolamenti.

In caso di recesso o decadenza, l’Associazione provvede alla cancellazione del socio dal Libro Soci e all’annullamento del tesserino di accesso, per le altre categorie di soggetti ammessi.

 

Art. 6 - Quote associative

All’atto dell’iscrizione all’Associazione, è dovuta una quota annuale d’iscrizione che, per quanto riguarda i soci aggregati, i beneficiari, gli affiliati e i frequentatori esterni comprenderà obbligatoriamente l’iscrizione alla FITEL . Il Consiglio Direttivo, entro il 30 settembre di ogni anno, stabilisce la quota associativa per l’anno successivo, posta a carico di ciascuna categoria di soci e degli altri soggetti ammessi. Le quote sono suscettibili di variazioni da parte del Consiglio Direttivo. Ogni modifica verrà comunicata ai soci e agli altri soggetti ammessi in tempo utile. In caso di cessazione dalla qualifica di socio o altro soggetto ammesso, l’Associazione non darà luogo ad alcun rimborso delle quote. Relativamente alle modalità di pagamento:

  • SOCI ORDINARI:
    la quota annua d’iscrizione è trattenuta in busta paga. Il pagamento della quota annuale da parte dei soci ordinari sarà effettuato nel mese di dicembre di ciascun anno, per l’anno successivo.
  • BENEFICIARI:
    la quota annua è versata direttamente all’Associazione all’atto dell’iscrizione;
  • SOCI AGGREGATI:
    la quota annua è versata direttamente all’Associazione all’atto dell’iscrizione;
  • AFFILIATI:
    la quota annua è versata direttamente all’Associazione all’atto dell’iscrizione;
  • FREQUENTATORI ESTERNI:
    la quota annua è versata direttamente all’Associazione all’atto dell’iscrizione.

 

Art. 7 – Servizi erogati/Diritti dei soci

I soci ordinari e aggregati, i beneficiari, gli affiliati e i frequentatori esterni accedono di diritto ai servizi ed ai vantaggi associativi, distinti per ciascuna categoria, i cui prezzi, condizioni e contributi sono definiti periodicamente tramite specifici ed idonei comunicati.
A titolo esemplificativo ma non esaustivo, per le varie categorie dei soci sono previsti:

  • SOCI ORDINARI:
    • Convenzioni (secondo le condizioni concordate);
    • Attività di gruppo (corsi, vacanze, gite, mostre, vacanze studio) così come definito con gli operatori (riduzioni del 20%);
    • Vantaggi utilizzo impianti sportivi (valore da definire annualmente);
    • 1 buono scuola annuo indistinto (valore da definire annualmente);
    • 1 buono alimentare annuo indistinto (valore da definire annualmente);
  • BENEFICIARI:
    • Convenzioni (secondo le condizioni concordate);
    • Attività di gruppo (corsi, vacanze, gite, mostre, vacanze studio) così come definito con gli operatori (riduzioni del 20%);
    • Vacanze studio under 18 (riduzioni del 20%);
    • Vantaggi utilizzo impianti sportivi (valore da definire annualmente);
    Per conto SEA a carico del gruppo
    • Buono scuola per categorie definite (valore da definire annualmente);
    • Buono befana per categorie definite (valore da definire annualmente);
    • Centri estivi ed invernali, colonie, camp Le attività saranno comunque disciplinate in dettaglio in un accordo quadro con SEA che individuerà le risorse necessarie e i costi per la gestione di ogni iniziativa.
  • SOCI AGGREGATI:
    • Convenzioni (secondo le condizioni concordate);
    • Attività di gruppo (corsi,vacanze, gite, mostre, vacanze studio) così come definito con gli operatori (riduzioni del 10%);
    • Vantaggi utilizzo impianti sportivi (valore da definire annualmente);
  • AFFILIATI:
    • Convenzioni (secondo le condizioni concordate);
    • Attività di gruppo (corsi,vacanze, gite, mostre, vacanze studio) così come definito con gli operatori (riduzioni del 10%);
    • Vantaggi utilizzo impianti sportivi (valore da definire annualmente);
  • FREQUENTATORI ESTERNI:
    • Convenzioni (secondo le condizioni concordate);
    • Attività di gruppo (corsi,vacanze, gite, mostre, vacanze studio) così come definito con gli operatori;
    • Condizioni di utilizzo degli impianti sportivi (da definire annualmente);

I soci e gli altri soggetti ammessi non possono utilizzare gli spazi dell’Associazione per usi diversi da quelli relativi alle attività contemplate dallo Statuto nonché dai Regolamenti vigenti.

 

Art. 8 - Doveri dei soci e degli altri soggetti ammessi

I soci e gli altri soggetti ammessi hanno il dovere di:

  • comunicare ogni modifica del proprio status di socio o altro soggetto ammesso;
  • rispettare le norme dello Statuto e dei Regolamenti dell’Associazione;
  • svolgere le attività nel rispetto e nella compatibilità di quella degli altri soci;
  • utilizzare i servizi dell’Associazione con la massima cura comunicandone l’eventuale inefficienza al personale responsabile;
  • mantenere uno stato di ordine delle attrezzature necessario al rispetto reciproco degli altri soci;
  • mantenere l’area pulita utilizzando gli appositi contenitori dei rifiuti.

 

Art. 9 - Obblighi e responsabilità

I soci e gli altri soggetti ammessi sono responsabili dei danni causati alle attrezzature delle sedi per incuria e abbandono.

 

Art. 10 - Modifiche al Regolamento

Il Consiglio Direttivo si riserva il diritto di apportare, in qualunque momento, modifiche e integrazioni al presente Regolamento, dandone comunicazione ai soci e agli altri soggetti ammessi mediante idoneo avviso sul sito web dell’Associazione.