• La sede
    di Linate

    L’Associazione Noi Sea nasce dalla volontà di fondere in un’unica dimensione il patrimonio di impegno e passione che ha caratterizzato l’attività dei CRAL di Linate e Malpensa.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione. Read More
  • La sede di
    Malpensa

    La sede dell'Associazione NoiSea di Malpensa mette a disposizione spazi per incontri, manifestazioni, feste ed iniziative sociali e culturali.
    Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.
    Read More
  • Sport
    e attrezzature

    L’Associazione NoiSea nelle sedi di LInate e Malpensa, dispone di impianti sportivi attrezzati con Piscina coperta e scoperta, campi da Calcio a 5 giocatori a disposizione dei Soci.Vieni a scoprire le strutture NoiSea.Vieni a scoprire le strutture NoiSea. Read More
  • Eventi
    culturali

    L’Associazione NoiSea si occupa di organizzare e di promuovere iniziative culturali finalizzate alla raccolta di fondi a favore della ricerca scientifica o per donazioni ai più bisognosi.Scopri di cosa si occupa l'Associasione.Scopri di cosa si occupa l'Associasione. Read More
  • Strutture
    NoiSea

    L’Associazione NoiSea mette a disposizione dei suoi Soci nelle due Sedi di Linate e Malpensa, strutture e attrezzature sportive, ed organizza eventi culturali e ricreativi.Vieni a scoprire le strutture NoiSea.Vieni a scoprire le strutture NoiSea. Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Regolamento operativo attività Amministrative

Premessa
La presente regolamentazione introduce elementi di controllo e regolazione operativa sui processi di movimentazione delle risorse finanziarie dell’associazione.

TASSE   (IVA, IRAP, IRES)
I pagamenti saranno effettuati direttamente dal commercialista incaricato ed appositamente delegato.
I riscontri saranno archiviati nella sede legale di Linate.

CONTRIBUTI INPS
I pagamenti saranno effettuati direttamente dal consulente del lavoro incaricato ed appositamente delegato.
I riscontri saranno archiviati nella sede legale di Linate.

STIPENDI PERSONALE ASSOCIAZIONE NOISEA, FONDI PREVIDENZIALI ED ASSISTENZIALI, ANTICIPI T.F.R.
I pagamenti saranno effettuati, tramite home banking, dalla sede di Linate.
I riscontri saranno archiviati nella sede legale di Linate.

FATTURE PASSIVE E PRESTAZIONI OCCASIONALI
Le fatture passive verranno siglate dal Presidente in entrambe le sedi di Linate e di Malpensa.
La documentazione verrà archiviata per competenza, così pure per competenza avverranno le impostazioni dei pagamenti tramite home banking.
I pagamenti verranno effettuati presso la sede Legale di Linate previa verifica di tutti i documenti da parte del Vicepresidente.
In caso di necessità o urgenza, i delegati alla firma, in relazione alla loro reperibilità, potranno provvedere al pagamento anche dalla sede di Malpensa.

FATTURE ATTIVE
L’emissione delle fatture attive verrà effettuata dal commercialista incaricato o dalle sedi di Linate e Malpensa per specifica competenza
L’inoltro delle fatture sarà eseguito dalle sedi di Linate e di Malpensa per competenza.

METODI DI PAGAMENTO
I pagamenti dovranno essere effettuati esclusivamente in riferimento a fatture o estratti conto nel caso delle prestazioni turistiche o reversali e ricevute formali su carta intestata nel caso di pagamento verso onlus, tramite home banking con bonifici o forme di pagamento tracciabili ed immediatamente riscontrabili a tale proposito non è ammesso l’utilizzo di carte di credito in quanto i pagamenti con tale mezzo risulterebbero di difficile immediata tracciabilità.

I pagamenti tramite assegni o bancomat saranno ammessi solo in via eccezionale per ragioni di praticità.

I pagamenti saranno effettuati a mezzo Contanti, per cassa o Bancomat nei seguenti casi:
a fronte di presentazione di scontrini fiscali, rimborsi spese trasferta, piccole spese generiche, che saranno registrati per cassa contestualmente al rilascio del quantitativo richiesto o entro fine giornata al fine della quadratura della contabilità di cassa. Salvo casi eccezionali ad ogni rilascio dovrà corrispondere una singola ed argomentata registrazione di cassa.
Eventuali anticipi di cassa saranno preventivamente autorizzati dall’ufficio di presidenza e documentati previo rilascio di ricevuta temporanea le afferenti reali spese sostenute andranno registrate successivamente al momento della consegna degli idonei documenti di spesa.

Tutti i pagamenti verranno autorizzati ed operati materialmente se del caso dai componenti l’ufficio di presidenza in possesso dei requisiti di firma come definito dalle deleghe e dai limiti di spesa in essere e comunque previo esame congiunto del Presidente e Vice Presidente dell’Associazione.

METODI DI RISCOSSIONE
Le riscossioni dovranno essere effettuate esclusivamente previo rilascio di specifico riscontro (Reversale o scontrino fiscale) secondo le seguenti modalità:
Reversale

  • Pagamenti di prestazioni per attività istituzionali (viaggi, vacanze, gite, mostre iniziative culturali, tesseramento associativo, contributi volontari)

Scontrino Fiscale

  • Pagamenti a seguito di vendite di prodotti del gruppo di acquisto solidale
  • Pagamento dei servizi resi dalla piscina di Malpensa e per lo sviluppo di fotografie.


Gli incassi andranno registrati per contestualmente al ritiro del quantitativo incassato o entro fine giornata ciò al fine delle idonee operazioni di quadratura di cassa. Salvo casi eccezionali ad ogni incasso dovrà corrispondere una singola ed argomentata registrazione.

I fruitori dei servizi a pagamento potranno effettuare pagamenti preferibilmente tramite POS, in alternativa con assegni o contante, non è consentito il pagamento di un singolo importo tramite modalità miste; non sono consentiti pagamenti in contante tramite banconote da 200 e 500 euro o valute estere.

GESTIONE DELLA CASSA
Le registrazioni di cassa andranno effettuate come indicato precedentemente per ogni specifico caso contestualmente al rilascio o ritiro dei quantitativi pagati o incassati entro fine giornata ciò al fine delle idonee operazioni di quadratura di cassa. Salvo casi eccezionali ad ogni incasso o pagamento, dovrà corrispondere una singola ed argomentata registrazione di cassa.

I versamenti delle giacenze di cassa andranno effettuati di norma al massimo al termine di ogni settimana lavorativa o al raggiungimento di un montante complessivo massimo di euro 3000, considerando: sia gli assegni sia il contante; raggiunto detto limite l’importo dovrà essere versato senza esitazioni secondo le procedure in essere, garantendo comunque una giacenza minima di euro 500 per le eventuali piccole necessità operative.